Zuppa di farro e fagioli

Dopo aver visto questa ricetta di Alessandra ho pensato di provarci anch’io ci credete che non avevo mai cucinato una zuppa?

Avevo una busta per la zuppa di farro e fagioli l’ho messa in ammollo in acqua fredda per min. 4/6 ore. Dopo l’ho cotta nella pentola a pressione per 20 minuti.

La parte che mi è avanzata l’ho conservata in barattoli di vetro nel freezer.

Procedimento:

La parte che mi serviva l’ho finita di cucinare in una padella dove avevo messo a cuocere con un filo di olio evo un soffritto classico: (carota-sedano-cipolla) cubetti di pancetta dolce e dei funghi porcini. Bagnato con un pò di brodo vegetale e servito caldo. Ottimo corroborante per le giornate fredde.


Potrebbero interessarti anche:

Zuppa di farro alla contadina

Questa è una ricetta della zuppa di farro alla contadina che ho visto nel programma di Benedetta Parodi Cotto e mangiato di Italia1

Ingredienti: 200 g. di mix farro perlato e fagioli, un cespo di radicchio rosso, quattro cucchiai di semi zucca già tostati, tre cucchiai di semi di girasole, quattro cucchiai di olio extra vergine d’oliva, origano, uno spicchio d’aglio, una carota, sale e mezzo peperoncino.

Lavare bene il farro cuocerlo in abbondante acqua fredda per 25 minuti da quando bolle. Scolare e salare. A parte tagliare il radicchio a striscioline e farlo cuocere in padella per pochi minuti con un filo d’olio, l’aglio, la carota tagliata a dadini e il peperoncino. In una ciotola grande unire il farro e il radicchio, completare con l’origano e aggiungere ancora un po’ di peperoncino.


Potrebbero interessarti anche: