Gamberoni al forno

gamberoni

 

Oggi ho preparato i gamberoni al forno, ecco per voi la ricetta semplice e veloce per farli.

Ingredienti Gamberoni al forno:

400 gr. di gamberoni

1 bel po’ di prezzemolo tritato

pane grattugiato

Il succo di 1 limone

Mezzo bicchiere di vino bianco secco

Pepe/Sale q.b.

olio extravergine di oliva

 

Procedimento Gamberoni al forno:

 

Preparare la salsa mettendo in una ciotola l’olio extravergine di oliva insieme al succo di  limone spremuto, al sale/pepe, prezzemolo tritato e pane grattugiato.

 

Pulire e lavare i gamberoni, sistemarli in una pirofila i gamberoni uno vicino all’altro, riempirli con la salsetta e bagnarli con il vino bianco.

 

Infornare in forno già caldo a 180° e lasciar cuocere per 7 minuti, quindi girarli e continuare la cottura per altri 8 minuti.

 

A cottura ultimata, distribuire i gamberoni sui piatti da portata su un letto d’insalta, buon appetito :-) Angela


Potrebbero interessarti anche:

Torte salate (o torte rustiche)

torta salata

La torta rustica o salata è  facile da preparare basta prendere un rotolo di pasta sfoglia (quando non ce l’ho preparo al volo la pasta brisè bastano 15 minuti) e aggiungerci quello che avete nel frigo, motivo per cui la preparo quasi sempre il giovedì o venerdì quando in frigo ci sono poco più che avanzi visto che la spesa la faccio il lunedì (per evitare il casino del sabato).

Intera è ottima per la cena, tagliata a quadrettini un invitante antipasto se avete amici a casa. Fredda o calda in base alla stagione oggi per voi la raccolta di quelle che ho preparato fino ad oggi.

Torta salata ricotta e spinaci

Torta salata ai broccoli

Torta salata ai carciofi

tortino di carne macinata

Torta salata prosciutto, formaggio e patate.

torta salata patate e wurstel


Potrebbero interessarti anche:

La parmigiana

parmigiana-di-melanzane

Il termine “parmigiana“, secondo alcuni, deriverebbe dalla parola siciliana parmiciana, con cui sono chiamate le liste di legno che compongono una finestra persiana, forma richiamata dalla disposizione a strati sovrapposti delle fette di melanzana fritte. La teoria che affermerebbe la paternità della ricetta alla Sicilia orientale trae forza anche dal fatto che in questa parte d’Italia il piatto viene chiamato “parmigiana di melanzane”, non “melanzane alla parmigiana”. Fonte Wikipedia

Quindi la parmigiana è tutto ciò che è stratificato e al forno, è vero che la più conosciuta è quella di melanzane (fritta o al forno) ma ci sono anche le gustose varianti. La cosa che adoro della parmigiana è che può essere preparata in anticipo, ed essere mangiata anche fredda nei periodi caldi.

Ecco le mie ricette di parmigiana:

parmigiana di melanzane

parmigiana di zucchine bianca

parmigiana di zucchine rossa

Parmigiana di carciofi bianca

parmigiana di carciofi rossa

parmigiana di patate

parmigiana di zucchine

E voi cucinate qualche tipo di parmigiana che io non conosco? Si accettano con piacere le ricette :-) grazie Angela


Potrebbero interessarti anche:

Menù mensile di aprile

 menù di aprile

Questo è il menù tipo del mese di aprile, in realtà è solo una settimana,sono solo delle indicazioni su alcune ricette che ho preparato, senza sessuna valenza alimentare specifica.

Lunedì  ColazioneLatte e Dolce di pan di stelle
PranzoPasta aglio, olio e peperoncino  Merendabiscotti canestrelli  CenaPollo e insalata russa
Martedì Thè o succo o latte con torta alla nocciola Linguine pomodorini e alici muffin alle noccioline Polpette e insalata
Mercoledì Latte e cereali Farinata di ceci cestini di frolla montata Pan briosce
Giovedì Yogurt e frutta fresca Prosciutto e focaccia cheese cake pesce e patate al forno
Venerdì Latte e plum cake torta di zucchine Ciambellone con il fornetto Versilia orata in crosta di sale
Sabato Succo di frutta e tre fette biscottate con marmellata Spaghetti e melanzane dolce alla marmellata o al cioccolato hamburger e patatine
Domenica Cappuccino e rose del deserto al cioccolato Riso e zucca torta margherita patate sautè

Lista della spesa supermamma


Potrebbero interessarti anche:

Ricette con i Funghi

funghi

Ormai per le ricette ai funghi siamo agli sgoccioli, la primavera incalza, ma ne ho ancora un po’ conservati nel congelatore e li cucinerò in questi giorni prima che sia davvero troppo tardi.

Ecco per voi una raccolta di tutte le mie ricette con i funghi:

tagliatelle alla boscaiola

patate e funghi

pasta gamberetti e funghi porcini

Polenta e funghi

Arrosto funghi e patate

risotto ai funghi

funghi trifolati impanati

funghi trifolati classici

 


Potrebbero interessarti anche:

Gallinella al forno

gallinella al forno

Buongiorno, ieri ho ricevuto in regalo una bella Gallinella di mare fresca, invece di farla al sugo con dei pomodorino e la pasta come faccio di solito, questa volta ho optato per una ricetta diversa, è nata così: la Gallinella al forno.

Ingredienti gallinella al forno:

1 gallinella grande

2 spicchi d’aglio

2 rametti di rosmarino

1 bicchiere di vino bianco

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1 limone

sale /pepe q.b.

 

Procedimento gallinella al forno:

 

Ungete bene una pirofila, dove metterete la gallinella con metà olio e unite: il rosmarino, l’aglio, sale/pepe ed irrorate il pesce con il vino bianco ed il succo di limone, lasciate marinare per almeno 2 ore in frigorifero.

Accendete il forno a 190 ° statico, e cuocete per circa 25/30 minuti (molto dipende dalla grandezza del pesce).

Appena sarà pronta, servitela calda con il sugo di cottura, per contorno ho preparato delle verdure ripassate in padella, ma potete anche mettere una semplice insalatina fresca o delle carote tagliate a julienne. Buon appetito!


Potrebbero interessarti anche:

Ricette di carciofi

carciofi-a-patate

E’ iniziata la stagione dei carciofi e Superdaddy, che li adora li comincia ad arrostire ora e non finisce finché riesce ad acquistare anche l’ultimo carciofo presente sulla piazza.

Quindi ecco per voi tutte le mie Ricette di carciofi:

Carciofi arrosto

carciofi e patate

Torta salata ai carciofi

Parmigiana di carciofi bianca

Parmigiana di carciofi al pomodoro

 Pesce carciofi e patanielli

salsiccia e carciofi

risotto ai carciofi

gambi di carciofi

Mi raccomando non buttate via i gambi dei carciofi l’interno è buonissimo, ad esempio io lo utilizzo sempre per fare delle ottime frittate. Buon appetito, Angela.


Potrebbero interessarti anche:

Guazzetto di pesce allo zafferano

pesce zafferano

Mio cognato è andato a pesca e mi ha portato due pesci freschi a casa, questa volta li ho cucinati in Guazzetto di pesce allo zafferano.

Ingredienti Guazzetto di pesce allo zafferano:

1 pesce fresco

Olio Di Oliva Extravergine

Pepe/Sale q.b.

1 Scalogno

Vino bianco

1 bustina di  Zafferano

1 foglia di Alloro ( Lauro )

Brodo Vegetale

guazzetto di pesce zafferano

Procedimento Guazzetto di pesce allo zafferano:

Disponete il pesce già pulito su una teglia unta con un po’  di olio, versate il vino e il brodo in una ciotola e aggiungete lo scalogno, l’alloro e lo zafferano. Unite l’olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe e mescolate.

Versate il liquido ottenuto sui pesci e mettete la teglia in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti, irrorando spesso il pesce con il sugo. Servite caldo. Buon appetito :-D )


Potrebbero interessarti anche:

Calamari ripieni ai gamberetti

calamari ripieni+gamberetti

A Natale da una zia di mio marito ho mangiato i calamari ripieni di: tentacoli, gamberetti, pane grattugiato, aglio, prezzemolo e parmigiano. Erano così buoni che oggi ho provato a cucinarli, mi raccomando fateli raffreddare un po prima di tagliarli altrimenti esce fuori tutto il ripieno!

Ingredienti Calamari ripieni ai gamberetti:

4 calamari (ho preso quelli congelati già puliti)

una confezione di gamberetti sgusciati

1 po’ di pane grattugiato

20 gr di parmigiano

1 uovo

2 spicchi di aglio

1/2 bicchiere di vino bianco

sale/pepe

prezzemolo

olio

1 cucchiaio di capperi

Procedimento Calamari ripieni ai gamberetti:

Tagliate i tentacoli dei calamari a pezzetti piccoli e fateli rosolare in padella con l’olio e uno spicchio d’ aglio.

Sfumate con il vino bianco, levate lo spicchio d’aglio e aggiungete il pane grattugiato. Aggiungete il prezzemolo tritato e l’aglio a pezzetti, il sale/pepe e una manciata di capperi dissalati. Spegnete il fuoco, aggiungete l’uovo e il parmigiano grattugiato.

Scottate in acqua bollente i gamberetti, aggiungeteli all’impasto e con un cucchiaino riempite i calamari per 3/4. Chiudete con gli stuzzicadenti.

A questo punto avete due alternative di cottura: In una padella far scaldare l’olio con uno spicchio d’aglio e far cuocere i calamari una decina di minuti girandoli di tanto in tanto. Sfumarli con un po di vino bianco e bucarli leggermente per far uscire il sugo in eccesso gli ultimi due minuti. Oppure metterli in una teglia e cuocerli al forno a 180° per 20 minuti. In ogni caso… buon appetito!

 


Potrebbero interessarti anche:

Ricette di crostacei e molluschi

Ricette di crostacei e molluschi

Oggi ho fatto una raccolta di tutte le ricette di crostacei e molluschi che ho preparato fino ad ora.

Crostacei: Aragosta, Granchio, Astice, Gamberoni, Gamberetti.

Linguine all’astice.

Polpette di granchio e patate

pasta zucchine, porro e gamberetti

Risotto zucchine e gamberetti

Pasta gamberetti e funghi porcini.

cocktail di gamberetti 

Pasta zucchine e gamberetti

Molluschi: cozze, vongole, ostriche, tartufi di mare. Ma anche seppie, calamari, totani, polpi, moscardini.

Impepata di cozze

Linguine ai frutti di mare

Souté di vongole

Totani e patate

Spaghetti e vongole

Totani con la pasta

 


Potrebbero interessarti anche: