bastone della pioggia

C’è stato un momento in cui numerose blogger hanno postato un’articolo che riguardava il bastone della pioggia ad esempio mi viene in mente questo di pollon. Mi sarebbe piaciuto molto farlo ma io sono pigra :-) così ho desistito, fino al giorno in cui non ho trovato questo post sul blog di funlab a quel punto mi sono messa all’opera.

Ho preso un rotolo di cartone, all’interno vi ho incollato alle estremità con la colla a caldo la spirale di carta argento che avevo arrotolato attorno al manico di una scopa, ho chiuso con del cartone un’estremità. Come legumi avevo solo dei legumi seccati dal contadino buonissimi e che mi sembrava un peccato sprecare, così ho ripiegato sul sale grosso (moolto economico ;-)

First ne ha messo una certa quantità finchè non abbiamo raggiunto il suono desiderato, è un suono abbastanza delicato, da pioggerellina primaverile, non sò come sarebbe stato con i legumi a con il riso.finito di chiudere il bastone con del cartone e poi decorato con della carta adesiva. First lo adora stà sempre a “suonare” sarà perchè a lui piace la musica? Second non se l’è filato di striscio, fanno sempre così quello che piace ad uno non piace all’altro, santa pazienza!


Potrebbero interessarti anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>